le notizie che fanno testo, dal 2010

Radio3Mondo: la crisi Ucraina e le prossime mosse di Vladimir Putin

"Persiste la paura del sempre più massiccio coinvolgimento della Russia nel conflitto in Ucraina. Non soltanto i paesi circostanti, ma anche gli stessi cittadini russi si trovano a disagio di fronte a quest'atmosfera di crescente nazionalismo bellico", si rende pubblico in un comunicato dalla tv pubblica di Stato. Martedì 9 giugno alle 11.00 Luigi Spinola ne parla a Radio3Mondo con Fabrizio Dragosei, corrispondente da Mosca de Il Corriere della Sera."

"Persiste la paura del sempre più massiccio coinvolgimento della Russia nel conflitto in Ucraina. Non soltanto i paesi circostanti, ma anche gli stessi cittadini russi si trovano a disagio di fronte a quest'atmosfera di crescente nazionalismo bellico" pubblica in una nota la tv pubblica di Stato.
La Rai osserva dunque: "La fuga di cervelli sembra una risposta naturale a questo sentimento e alla crisi che colpisce seriamente tutti i ceti sociali. Nel Paese molti evocano l'era sovietica perché come allora si è sottoposti di fronte al quesito: essere i veri patrioti o lasciare la Russia? Intanto Putin colpisce ancora. Negli ultimi giorni è stata pubblicata una lista nera di ottantanove europei ai quali sarà vietato l'ingresso nella Federazione Russa. Mentre il 10 giugno si attende con grande attenzione l'incontro fra il leader russo e Papa Francesco."
Viene reso noto in conclusione nel comunicato: "Ma come si vive in Russia oggi? E quali saranno le prossime mosse di Vladimir Putin? Martedì 9 giugno alle 11.00 Luigi Spinola ne parla a Radio3Mondo con Fabrizio Dragosei, corrispondente da Mosca de Il Corriere della Sera."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: