le notizie che fanno testo, dal 2010

Russell Crowe: la notizia è che non è morto

Molti siti internet e blog davano per morto l'attore Russell Crowe, vittima di un incidente sul set del suo ultimo film. Ma il gladiatore rassicura tutti su Twitter.

Ennesima bufala fa il giro di internet e semina il panico tra i numerosi fan di Russell Crowe, dato per morto da molti giornali e blog. Ieri sera un sito web statunitense aveva raccontato che l'attore era deceduto nel corso delle riprese del suo ultimo film, cadendo da un dirupo austriaco, sui monti di Kitzbuhel, a 50 metri di altezza. La notizia ha fatto il giro del mondo, per poi essere smentita su Twitter dallo stesso Russell Crowe. Nonostante ciò, ancora in queste ore molti siti e blog continuano a riprendere la notizia della morte. Russell Crowe si può consolare pensando di non essere il primo a finire sulle prime pagine dei giornali, vittima della falsa notizia della morte. Tra le più celebri bufale si ricordano quelle di Britney Spears, Will Ferrell, Rick Astley e Paris Hilton e, in Italia, quella del falso suicidio di Monica Vitti, notizia ripresa persino dal giornale francese "Le Monde".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: