le notizie che fanno testo, dal 2010

Speciale docu-film "Ruby, ultimo atto": dalla sala bunga bunga al processo

Andrà in onda domenica 12 maggio, ore 21:10 su Canale 5, una sorta di docu-film dal titolo "La guerra dei vent'anni: Ruby, ultimo atto". Una ricostruzione della vicenda su cui verte il processo Ruby, che porterà il telespettatore a scoprire le stanze del "bunga bunga" e a sentire le testimonianze di Ruby Rubacuori e dello stesso Silvio Berlusconi.

"La guerra dei vent'anni: Ruby, ultimo atto", è il nome del programma che sarà condotto da Andrea Pamparana domenica 12 maggio, alle ore 21:10 su Canale 5. "Ruby, ultimo atto" sarà una sorta di docu-film con "l'obiettivo è riepilogare e rendere comprensibile al grande pubblico l'intricata trama, degna di un avvincente legal thriller, iniziata la notte del 27 maggio 2010 e proseguita fino a oggi" si legge in un comunicato stampa. La notte del 27 maggio 2010 è quando Karima El Mahroug, meglio nota come Ruby Rubacuori, è stata fermata dalla Questura di Milano, dove poco dopo è arrivata una telefonata dell'allora premier Silvio Berlusconi che spiegava che la ragazza era la "nipote" di Mubarak. Ruby, che è marocchina, è stata poi consegnata alla ex consigliera regionale Nicole Minetti, sotto processo con Lele Mora ed Emilio Fede con l'accusa di sfruttamento della prostituzione, minorile e non. Quello che successe dopo è storia, politica e giudiziaria. Ma a pochi giorni dalla sentenza di primo grado del cosiddetto processo Ruby, dove Silvio Berlusconi è accusato di concussione e prostituzione minorile, Mediaset offre ai propri telespettatori una ricostruzione di una storia che dura ormai da tre anni, nel corso della quale ci sarà un'intervista a Ruby Rubacuori, che smentisce di aver mai avuto rapporti sessuali con l'ex premier, e a Silvio Berlusconi. Inoltre, nel corso del programma verranno svelate anche le "segrete stanze" del cosiddetto bunga bunga e verranno fatte ascoltare alcune registrazioni originali delle testimonianze rese ai giudici nell'aula del tribunale del processo Ruby. Sembra che "La guerra dei vent'anni: Ruby, ultimo atto" sarà solo il primo esperimento di Canale 5 di un genere legato al racconto d'attualità, anche se non è chiaro se tale attualità sarà legata o meno sempre alle vicende giudiziarie di Silvio Berlusconi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: