le notizie che fanno testo, dal 2010

Ruby: sequestrati effetti personali nella casa famiglia

Ruby Rubacuori è al centro di un'inchiesta della procura milanese che indaga su un giro di prostituzione di alto bordo. Per questo motivo sembra che la polizia abbia sequestrato tutti gli effetti personali della ragazza marocchina tenuti dalla casa famiglia che la ospitava.

Ruby Rubacuori, che in realtà si chiama Karima El Mahroug, è al centro di un'inchiesta della procura milanese che indaga su un giro di prostituzione di alto bordo. Per questo motivo sembra che la polizia abbia sequestrato già giovedì scorso (come raccontano il Corriere della Sera e il Secolo XIX) tutti gli effetti personali della ragazza marocchina ancora sotto custodia dell'istituto Kinderheim di Sant'Ilario, la casa famiglia che ha ospitato Ruby. Pare che sia stato sequestrato un po' di tutto, dagli abiti alle scarpe firmate a varie fotografie e che siano state anche interrogate le altre ragazze amiche e conoscenti di Ruby che hanno abitato con lei nella casa famiglia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# famiglia# Karima El Mahroug# Ruby Rubacuori