le notizie che fanno testo, dal 2010

Ruby: foto "irrilevanti dal punto di vista dell'inchiesta"

Ci sarebbero anche delle foto delle feste di Arcore, oltre alle intercettazioni, a poter compromettere la situazione degli indagati sul caso Ruby. Ma la Procura di Milano precisa che sono "irrilevanti dal punto di vista dell'inchiesta".

In queste ore in tanti hanno sottolineato come la Procura di Milano abbia tra le carte dell'inchiesta sul caso Ruby non solo molte intercettazioni ma anche foto sulle feste ad Arcore che potrebbero aggravare la situazione degli imputati. Indagati in merito alla vicenda Ruby, ricordiamo, c'è il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, per prostituzione minorile e concussione, e tra i personaggi più "famosi" Nicole Minetti, Lele Mora ed Emilio Fede, tutti accusati di induzione e sfruttamento della prostituzione.
La Procura di Milano comunica che si prenderà tutto il fine settimana per decidere se chiedere il giudizio immediato del premier Berlusconi per entrambi i reati o solo per quello di concussione, lasciando la citazione diretta a giudizio per quello di prostituzione minorile.
Immediatamente, invece, il procuratore capo di Milano Edmondo Bruti Liberati sottolinea come "le foto che abbiamo visto sono irrilevanti dal punto di vista dell'inchiesta".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: