le notizie che fanno testo, dal 2010

Ruby Rubacuori: "4 milioni e mezzo da B. entro due mesi"

In una intercettazione Ruby Rubacuori avrebbe confidato di voler chiedere a Silvio Berlusconi 5 milioni di euro "a confronto del macchiamento del suo nome". Durante la perquisizione della sua casa verrebbe ritrovato un appunto: "4 milioni e mezzo da B. entro due mesi".

Nelle 389 pagine inviate dalla Procura di Milano alla Camera vi sarebbe anche la trascrizione di una intercettazione tra Ruby Rubacuori e la mamma del suo ex ragazzo dove la giovane marocchina spiegherebbe: "Il mio caso è quello che spaventa più di tutti, e sta superando il caso di Letizia... della D'Addario, di tutte..." aggiungendo di aver "parlato con Silvio" e di avergli detto: "Ne voglio uscire di almeno con qualcosa... cioè mi da... 5 milioni... però... 5 milioni a confronto del macchiamento del mio nome...".
Una frase che Ruby Rubacuori non ricorda di aver detto, o comunque spiegando che anche se l'avesse pronunciata probabilmente sarebbe stata detta per scherzo o per inventarsi una storia.
Sembra però che durante la perquisizione avvenuta nella casa che Ruby condivide con il fidanzato lo scorso 17 gennaio a Genova gli inquirenti avrebbero trovato "manoscritti con l'indicazione di cifre considerevoli che avrebbe ricevuto dal premier e di altre che avrebbe dovuto ricevere", come riporta il Corriere della Sera (http://tinyurl.com/68dflnq). Tra questi un appunto di Ruby che scrive di dover ricevere "4 milioni e mezzo da B. entro due mesi".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Camera# Genova# Milano# premier# Ruby Rubacuori