le notizie che fanno testo, dal 2010

Ruby: Carfagna, Gelmini, Belen ballano nude a Arcore? Ora teste difesa

Tra i testimoni della difesa di Silvio Berlusconi per il processo Ruby anche i due Ministri Mara Carfagna e Mariastella Gelmini, oltre a Belen Rodriguez, forse a causa di quell'indiscrezione che le voleva "ballare nude" in una cena a casa del premier.

La difesa di Silvio Berlusconi, indagato per concussione e prostituzione minorile, ha depositato i nomi che saranno chiamati a testimoniare durante il processo Ruby. Tra questi ben 4 Ministri del governo italiano, e cioè Mariastella Gelmini (Ministro dell'Istruzione), Mara Carfagna (Ministro per le Pari Opportunità), Franco Frattini (Ministro degli Esteri) e Giancarlo Galan (attualmente Ministro per i Beni e le Attività Culturali ma all'epoca dei fatti Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali). Importante in particolare sembrano risultare le future testimonianze di Mara Carfagna e Mariastella Gelmini, pare citate in merito alla loro partecipazione a "cene/serate presso la residenza di Arcore dell'on. Silvio Berlusconi e sulle modalità di svolgimento di tale eventi conviviali". Le due Ministre del governo Berlusconi, inoltre, sarebbero state convocate anche in merito alle "modalità e tempi" nei quali avevano conosciuto Ruby Rubacuori, quindi su dove si trovassero e come abbiano trascorso la serata del 14 febbraio 2010 quando, stando all'accusa, l'allora minorenne si sarebbe recata per la prima volta ad una cena a villa San Martino.
Sembra infatti che Ruby Rubacuori avrebbe raccontato ai pm di aver visto non solo la Carfagna e la Gelmini, ma anche Belen Rodriguez (anche lei chiamata dalla difesa) "ballare nude" durante una di queste feste ad Arcore, come si legge su La Repubblica (Ruby, l'incubo del Cavaliere "Ha coinvolto anche due ministre" - http://is.gd/3hZ39L).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: