le notizie che fanno testo, dal 2010

Schumacher a Barrichello: scusa, manovra troppo dura

Al Gran Premio d'Ungheria Michael Schumacher ha pericolosamente ostacolato in fase di sorpasso Rubens Barrichello. Subito dopo la gara sono volate parole grosse, ma oggi arrivano le scuse del sette volte campione del mondo.

Al Gran Premio d'Ungheria Michael Schumacher ha pericolosamente ostacolato in fase di sorpasso sul rettilineo d'arrivo il suo ex compagno di scuderia alla Ferrari Rubens Barrichello e per questa scorrettezza è stato sanzionato perdendo 10 posizioni sulla griglia di partenza al GP del Belgio. Barrichello ha attaccato duramente il sette volte campione del mondo, affermando che ciò che era accaduto è stata in pratica la manovra "più pericolosa che abbia mai visto" aggiungendo: "A me piace la battaglia leale, ma non penso che questa lo sia stata, è stata una manovra da kart". E oggi arrivano le scuse di Schumacher che ammette che "la manovra è stata è stata troppo dura" e la sua intenzione non era quella di mettere in pericolo Barrichello.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: