le notizie che fanno testo, dal 2010

Rosetta atterraggio cometa: dopo black out, ESA torna in contatto con Philae

Dopo un periodo di black out, l'ESA comunica che è stato ripristinato il contatto sulla Terra con il lander Philae, che oggi 12 novembre 2014 si è staccato dalla sonda Rosetta (dopo 10 anni di viaggio nello Spazio) per tentare l'atterraggio sulla cometa 67p Churyumov Gerasimenko. Lo sbarco sulla cometa di Philae è previsto oggi, 12 novembre, intorno alle ore 17:00, e lo storico evento sarà seguito in diretta live streaming sulla tv dell'ASI (Agenzia Spaziale Italiana).

Gli scienziati dell'ESA seguono ovviamente con apprensione, e così tutti gli appassionati, l'atterraggio del lander Philae, staccatosi dalla sonda Rosetta, sulla cometa 67p Churyumov Gerasimenko. Lo sbarco sulla cometa di Philae è previsto oggi, 12 novembre, intorno alle ore 17:00, e lo storico evento sarà seguito in diretta live streaming sulla tv dell'ASI (Agenzia Spaziale Italiana). Dalla separazione di Rosetta (avvenuta intorno alle ore 10:00) all'atterraggio su 67p Churyumov Gerasimenko passerranno infatti circa 7 ore, e lo sbarco sarà annunciato dall'ESA circa 28 minuti e 20 secondi dopo che il lander Philae avrà agganciato la cometa. Purtroppo, però, il viaggio decennale di Philae con Rosetta potrebbe terminare però anche con un insuccesso. Come ogni missione, anche quella della sonda Rosetta presenta dei rischi, e le incognite maggiori sono collegate proprio all'atterraggio di Philae, che potrebbe non riuscire per vari fattori. Un primo elemento di rischio sembra però essere stato già scongiurato. Per il momento, la direzione che il lander Philae deve prendere per atterrare sulla cometa sembra infatti essere quella corretta. Inoltre, da pochi minuti (intorno alle ore 12:10), l'ESA comunica attraverso l'account Twitter dedicato alla missione Rosetta che il contatto sulla Terra con il lander Philae è stato ripristinato, dopo un periodo di black out. Prosegue quindi il conto alla rovescia dello sbarco.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: