le notizie che fanno testo, dal 2010

Ronaldo: una zanzara lo manda in ospedale dopo botti di Capodanno

L'ex "fenomeno" del Brasile Ronaldo è stato messo ko durante i festeggiamenti del Capodanno 2012 a causa di una puntura di zanzara. Dal suo profilo Twitter si vede l'ex Pallone d'Oro ricoverato in ospedale per aver contratto il il virus della dengue, una malattia febbrile acuta.

Ronaldo si presenta al nuovo anno dall'ospedale. L'ex "fenomeno" attaccante dell'Inter e del Brasile è stato infatti morso dalla zanzara Aedes aegypti, portatrice del virus della dengue, una malattia febbrile acuta, costringendolo al ricovero. L'episodio dovrebbe essere accaduto quando Ronaldo si trovava a festeggiare il Capodanno assieme alla moglie e i figli nella località di Trancoso, a Bahia. Lo stesso 35enne ex centravanti del Real Madrid ha dato la notizia, postando su Twitter una foto che lo ritrae in bermuda seduto sul letto dell'ospedale: "Mi sto riprendendo - ha precisato R9 - Ho avuto la febbre alta. Ora cercherò di riposare per poter stare meglio". La malattia contratta dall'ex Pallone d'Oro è detta anche "febbre spacca-ossa" visto che porta molta debolezza, ed è diffusa in 110 paesi delle zone tropicali ed equatoriali.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: