le notizie che fanno testo, dal 2010

Roman Polanski non rischia più estradizione negli USA per stupro a 13enne

La Corte suprema della Polonia chiude il caso di Roman Polanski, ricercato negli Stati Uniti per la violenza sessuale su una 13enne avvenuta nel 1977. Roman Polanski, che vive in Francia, non sarà infatti estradato negli USA anche se tornerà in Polonia.

Si chiude definitivamente il caso di Roman Polanski, ricercato negli Stati Uniti per la violenza sessuale su una minorenne avvenuta negli anni '70. Nel 1977 Polanski, allora 43enne, abusò sessualmente di una 13enne, Samantha Gailey, oggi Geimer. Nel libro che ha scritto anni dopo, Samantha Geimer affermò di essere stata prima drogata, e poi violentata da Polanski a casa dell'attore Jack Nicholson. La vittima ha comunque perdonato Polanski ed ottenuto da lui un risarcimento, affermando anche che "le autorità statunitensi stanno strumentalizzando questa vicenda".

Inizialmente il capo d'accusa contro il regista venne ridotto dai sei capi d'imputazione (tra cui perversione e sodomia) a rapporto sessuale extramatrimoniale con persona minorenne e Polanski dichiarandosi colpevole, fu condannato a 92 giorni di reclusione (scontati circa 40). Dopo questa prima sentenza, ipotizzando che nei successivi gradi di giudizio la pena sarebbe potuta essere non più così lieve, Roman Polanski fuggì in Europa.

La vicenda si riapre nel 2014, quandi gli Stati Uniti chiesto alla Polonia di estradare Polanski (cittadino polacco di origine ebrea). Un anno fa il tribunale di Cracovia aveva respinto la richiesta di estradizione, ma contro la sentenza fece ricorso alla Corte Suprema il ministro della Giustizia polacco Zbignew Ziobro.

La Corte suprema polacca ha però oggi confermato il rifiuto di estradare il regista Roman Polanski negli Stati Uniti qualora entrasse in Polonia. L'83enne regista vive infatti attualmente in Francia, dove ha la cittadinanza, e anche in questo Paese non rischia di essere spedito negli USA perché la "Quinta Repubblica" non estrada cittadini o residenti in casi del genere.

© riproduzione riservata | online: | update: 06/12/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Roman Polanski non rischia più estradizione negli USA per stupro a 13enne
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI