le notizie che fanno testo, dal 2010

Torneo di Parigi: pareggio per la Roma

Esordio con pareggio per la Roma nel "Tournoi de Parìs". Contro il Bordeaux di Gourcuff e Cavenaghi, Ranieri ha risparmiato tutti i titolari schierando dal primo minuto tutti quei giocatori che troveranno poco spazio durante la prossima stagione. Bravo Okaka.

Esordio con pareggio per la Roma nel "Tournoi de Parìs". Contro il Bordeaux di Gourcuff e Cavenaghi, Ranieri ha risparmiato tutti i titolari schierando dal primo minuto tutti quei giocatori che troveranno poco spazio durante la prossima stagione. La Roma ha tenuto bene il campo di fronte a un Bordeaux modesto, con il solo Cavenaghi in giornata di grazia. I suoi tiri hanno impeganto per gran parte della partita il terzo portiere giallorosso, che ha effettuato interventi strepitosi, dimostrando che quest'anno non ha intenzione di scaldare solo la panchina. La squadra giallorossa ha provato ad attaccare sugli esterni con Cerci e Guberti, ma entrambi hanno peccato di concretezza. Una conferma è arrivata invece da Okaka. Dopo il vantaggio transalpino, avvenuto su calcio di rigore trasformato da Wendel, l'ex Fulham ha ispirato col suo sinistro, il pareggio di Brighi. Okaka è cresciuto tantissimo grazie all'esperienza a Londra e sta dimostrando, partita dopo partita, di essere un giocatore su cui puntare. Questa sera la Roma affrinterà il Paris Saint Germain dell'ex Giuly, che ieri ha salutato tutti i suoi ex colleghi giallorossi. La squadra ospitante ha battuto il Porto per uno a zero con un gol allo scadere di Traorè che all'89' minuto, chiude i conti. La classifica del torneo è dunque la seguente: Psg a tre punti, Roma e Bordeaux a uno, chiude il Porto a zero.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# calcio# Londra# Roma