le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma, Tor Bella Monaca: grave 17enne colpito da due proiettili alla testa

Un ragazzo di 17 anni è stato trovato esanime, in una pozza di sangue, a Tor Bella Monaca, quartiere di Roma. Il guiovane è stato colpito da due proiettili alla testa. Operato d'urgenza all'ospedale di Tor Vergata, rimane in gravi condizioni.

E' grave il 17enne che ieri sera, intorno alle ore 23:00, è stato colpito alla testa da due proiettili nel quartiere di Tor Bella Monaca, a Roma. Stando alle prime ricostruzioni, il giovane sarebbe stato colpito da un'arma da fuoco in via Villabate, e lasciato esanime sulla strada dove lo ha scorto, in una pozza di sangue, un passante che ha chiamato immediatamente i soccorsi. I sanitari del 118 hanno quindi a loro volta chiamato i Carabinieri dopo aver appurato che il 17enne era stato colpito da due proiettili. Ricoverato d'urgenza all'ospedale di Tor Vergata, il ragazzo è stato sottoposto ad un intervento chirurgico, ma le sue condizioni sembrano essere ancora gravissime. Sul caso, indagano i carabinieri di Frascati. Sembra che il 17enne avesse piccoli precedenti per droga.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: