le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma, Garcia: bene vittoria contro Juve, ma era possibile fare meglio

La prima vittoria in campionato arriva contro la Juventus, alla seconda giornata, grazie alle reti di Pjanic e Džeko. Per Rudi Garcia, tecnico della Roma, è questa "la strada giusta da seguire" ma "sul 2-0 con un uomo in più era possibile fare meglio".

La prima vittoria in campionato arriva contro la Juventus, alla seconda giornata, grazie alle reti di Pjanic e Džeko. Per Rudi Garcia, tecnico della Roma, è questa "la strada giusta da seguire". "Sappiamo di avere calciatori di qualità in campo, anche se in difesa ho dovuto fare delle scelte e per fortuna è andata bene con i quattro che hanno iniziato. - ammette Garcia - Faccio riferimento a Digne, tra gli altri, che non volevo far partire dall'inizio perché la sua ultima partita l'aveva giocata a fine luglio, ma lui capisce il gioco della squadra perché è quello che abbiamo fatto anche insieme a Lilla". Garcia non risparmia comunque critiche ai giallorossi, nonostante la vittoria contro la Juventus: "Sul 2-0 con un uomo in più era possibile fare meglio. - sottolineando - Dopo il primo gol siamo arretrati un po' troppo e abbiamo dimenticato di fare l'ottimo pressing dei 60 minuti iniziali, penso soprattutto a quello fatto dalla prima linea con Falque, Džeko e Salah". Il tecnico della Roma appare comunque molto soddisfatto di aver conquistato "per il momento 4 punti in due gare. - aggiungendo - Diventa sempre facile lavorare con una vittoria prima della sosta".

© riproduzione riservata | online: | update: 31/08/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
calciatori Juventus Roma Rudi Garcia
social foto
Roma, Garcia: bene vittoria contro Juve, ma era possibile fare meglio
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI