le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma, Bojan: qui è il massimo, i tifosi hanno più calore

L'attaccante giallorosso Bojan, a segno sabato scorso per la prima volta in campionato, non si vuole più fermare e racconta come l'attaccamento dei tifosi gli dia gli stimoli necessari: "Mi sento protetto e molto coccolato".

Ha segnato il suo primo gol sabato scorso, ora non vuole più fermarsi. Bojan Krkic, attaccante della Roma, è soddisfatto del suo impatto con il nuovo mondo giallorosso, diverso da quello che viveva a Barcellona. Lo spagnolo, anche se ha avuto qualche difficoltà all'inizio (un po' come tutta la squadra) ora promette scintille, a pochi giorni dal derby con la Lazio. "Con la rete segnata all'Atalanta mi sono tolto un peso", ha rivelato Bojan al Mundo Deportivo. "Anche senza segnare ero tranquillo e sereno - ha aggiunto il giallorosso - Dopo tanto tempo al Barca, con una filosofia precisa, vicino a casa, con la mia gente, sono andato in un nuovo club con un'altra cultura e un allenatore nuovo, ma dal primo giorno mi sono sentito come a casa, con i tifosi che mi hanno sostenuto molto, per questo il gol contro l'Atalanta è per loro". Bojan si è accorto subito, infatti, che quello che cambia rispetto alla Spagna è l'affetto incondizionato dei tifosi: "Mi sento protetto e molto coccolato. E' come al Barca. La differenza è che qui i tifosi ti mostrano affetto con più calore. Per loro vedere un giocatore della Roma a volte è il massimo". Anche per questo motivo l'attaccante spagnolo ha voglia di raggiungere traguardi importanti con la maglia giallorossa, senza pensare in un possibile ritorno in patria: "Tornare al Barcellona? Nel calcio tutto cambia velocemente. Potrei restare a Roma per tutta la vita oppure tornare al Barca tra uno o due anni, non si può dire. Quello che voglio è vivere giorno per giorno. A Roma mi sento bene, vivo da solo, a volte viene mio padre o altri miei amici e in un'ora di aereo sono a casa" ha concluso Bojan.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# aereo# Atalanta# Barcellona# calcio# derby# Lazio# Roma# Spagna# tifosi