le notizie che fanno testo, dal 2010

Gervinho, Keita e Salah candidati come Calciatore africano dell'anno 2015

"I giocatori giallorossi Gervinho, Seydou Keita e Mohamed Salah sono tra i 50 candidati al titolo di Calciatore Africano dell'anno per l'anno 2015" rende noto la Roma.

"I giocatori giallorossi Gervinho, Seydou Keita e Mohamed Salah sono tra i 50 candidati al titolo di Calciatore Africano dell'anno 2015" rende noto la Roma, spiegando: "Il premio, assegnato dalla Confédération Africaine de Football sarà infatti assegnato al giocatore africano che più si è distinto nella stagione precedente militando in una squadra associata alla FIFA. - e aggiunge - "Il riconoscimento, istituito nel 1992 dalla CAF, l'organo di controllo del calcio africano, ha avuto una prima fase di edizione, dal 1970 al 1994, sotto l'egida della rivista sportiva francese France Football".
Il club giallorosso precisa quindi: "L'ivoriano Gervinho, il maliano Keita e l'egiziano Salah sono quindi in corsa per un premio che in passato ha visto vincitori grandi campioni: nelle ultime 4 edizioni ad esempio l'ha fatta da padrone Yaya Tourè del Manchester City, altrettante volte lo ha vinto Samuel Eto'o indossando le maglie di Maiorca, Barcellona e Inter, in due occasioni è andato a Didier Drogba negli anni del Chelsea, mentre in un passato più lontano il premio fu assegnato anche ad altre due stelle del calcio africano come George Weah e ad Abedì Pelé, quando giocavano rispettivamente nel Milan e nell'Olympique Marsiglia. - concludendo - Un bel riconoscimento quindi per i tre romanisti che sono anche tra i protagonisti di questo inizio di stagione nel club capitolino: Salah è infatti finora sceso in campo in tutte e 9 le gare giocate tra campionato e coppa, realizzando tre reti, mentre Gervinho e Keita hanno collezionato 6 presenze, con l'ivoriano che al momento è il miglior marcatore della Roma, con 4 gol totali, di cui 1 segnato in Champions League a Borisov". Il titolo verrà assegnato a gennaio 2016.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: