le notizie che fanno testo, dal 2010

Garcia: contro Sassuolo serviva vittoria per festeggiare i 300 gol di Totti

Il pareggio contro il Sassuolo ha un sapore diverso da quello con il Barcellona, ammette il tecnico giallorosso Rudi Garcia, sottolineando che inoltre serviva una vittoria per celebrare i 300 gol di Francesco Totti.

Il pareggio contro il Sassuolo ha un sapore diverso da quello con il Barcellona, ammette il tecnico giallorosso Rudi Garcia, precisando: "Siamo stati lunghi e abbiamo lasciato troppi spazi a loro davanti. Soprattutto nel primo tempo non abbiamo fatto le cose che erano previste. Per fortuna c'è stato il secondo tempo dove abbiamo ritrovato qualità che ci ha consentito di pareggiare e di provare a vincere la partita fino alla fine". Ciò che voleva Garcia contro il Sassuolo era infatti una Roma con più "pressing" con maggiori ritmi alti di gioco" e soprattutto più compatta, sottolineando: "Quindi sul piano difensivo posso dire che oggi non siamo stati bravi. Ma è più una colpa globale, di squadra". "Eravamo coscienti che dopo il BarÇa tornare al campionato sarebbe stata una cosa anche psicologicamente complicata. - prosegu il ct - Sapevamo che se non avessimo fatto le cose giuste come pressing e intensità sarebbe stata una gara difficile. La cosa strana è che sul piano fisico è stato meglio chi aveva giocato due partite di fila che chi ha giocato fresco oggi". Infine, Garcia evidenzia che serviva una vittoria per celebrare i 300 gol di Francesco Totti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: