le notizie che fanno testo, dal 2010

Cronaca nera Roma: cadavere del Tevere e 71 morto in via Ostiense

Roma sempre più al centro della cronaca nera. Dopo il brutale omicidio del gioielliere Giancarlo Nocchia, nel Tevere è stato trovato un cadavere in avanzato stato di decomposizione mentre in via Ostiense è stato trovato morto, a terra, un uomo di 71 anni.

Roma sempre più al centro della cronaca nera. Dopo il brutale omicidio del gioielliere Giancarlo Nocchia, questa mattina un cadavere, in avanzato stato di decomposizione, è stato recuperato nel fiume Tevere. Sul posto, all'altezza dell'ex ippodromo di Tor di Valle, sono intervenuti una squadra dei sommozzatori dei vigili del fuoco e la Polizia. In via Ostiense, sempre a Roma, è stato invece trovato morto un uomo di 71 anni. Dalle prime ricostruzioni l'uomo, di origini turche, sarebbe stato trovato a terra vicino all'auto ancora in moto, con i pantaloni abbassati. Sul cadavere però non sarebbero stati trovati segni di violenza. Al lavoro per cercare di chiarire le dinamiche del decesso i Carabinieri di San Paolo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: