le notizie che fanno testo, dal 2010

Concerto 1 maggio 2011 a Roma: il countdown è iniziato

Il 1 maggio si avvicina così come il concerto storico a Piazza San Giovanni a Roma, nonostante qualcuno, da Emma Marcegaglia presidente di Confindustria a Matteo Renzi, sindaco di Firenze nonché "promessa" del PD, insiste nel far passare che anche durante la festa dei lavoratori i lavoratori dovrebbero lavorare.

Il 1 maggio si avvicina e mentre qualcuno, da Emma Marcegaglia presidente di Confindustria a Matteo Renzi, sindaco di Firenze nonché "promessa" del PD, insiste nel far passare che anche durante la festa dei lavoratori i lavoratori dovrebbero lavorare, il popolo che ricorda ancora che in quel giorno si celebrano le lotte per la conquista di alcuni diritti sindacali fondamentali si prepara al concertone di Piazza Sa Giovanni a Roma. Fervono ormai i preparativi, anche se ormai tutto il cast e pronto e come segna l'orologio pubblicato sul sito internet dell'evento (primomaggio.it) il conto alla rovescia è iniziato. Da giovedì 28 aprile tutto lo staff si trasferirà a Roma per iniziare a montare il palco e fibnire le ultime prove. Quest'anno a condurre forse uno dei concerti più attesi dell'anno è il comico e attore Neri Marcorè, che presenterà nel corso del concerto, che storicamente inizia verso le 15.00 del pomeriggio per terminare verso la mezzanotte, una squadra d'eccezione. Tra i big Luca Barbarossa, Edoardo Bennato, Lucio Dalla in coppia con Francesco De Gregori, Gino Paoli, i Subsonica e Caparezza. Ospite d'eccezione Ennio Morricone che, salvo cambiamenti all'ultimo minuto, dovrebbe esibirsi alle ore 21.00, ad aprire la serata del concerto del 1 maggio.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: