le notizie che fanno testo, dal 2010

Calciomercato Roma: ufficiale Nico Lopez: "voglio segnare alla Lazio"

L'as Roma ha ufficializzato l'accordo per il trasferimento di Nicolas Lopez dal National Montevideo. L'attaccante classe '93, soprannominato "El Conejo", potrà inizialmente allenarsi con la primavera per poi aggregarsi alla prima squadra a gennaio ed entrare il prima possibile negli schemi tattici di Luis Enrique.

La Roma ha ufficilizzato ieri il primo passo per le "correzioni" del mercato di gennaio. Nicolas Lopez è ufficialmente un giocatore giallorosso e potrà inizialmente allenarsi con la primavera, per poi aggregarsi alla prima squadra a gennaio. Il comunicato della società di Trigoria specifica come sia stato "definito l'accordo per il pagamento dell'indennità per il calciatore con la squadra del Nacional Montevideo e con la Federazione Uruguaiana", di modo che Lopez potrà sentirsi da subito parte integrante del progetto del tecnico Luis Enrique. Intanto il cuore è già giallorosso: "Voglio segnare un gol alla Lazio - ha scritto il talento uruguaiano sul suo profilo Facebook - Per questa maglia voglio dare tutto il cuore. Forza Roma!", ha concluso. Lopez si poteva dire "ufficiosamente" della Roma già nei mesi scorsi, quando il ds giallorosso Walter Sabatini aveva concluso l'accordo per il trasferimento dal Nacional Montevideo ai danni del Palermo che aveva messo da tempo gli occhi sul ragazzo. Nico Lopez, attaccante classe '93, è un mancino naturale, forse ancora un po' "gracilino" ma già capace di colpi senzazionali e si integrerebbe col reparto offensivo romanista, tutto "velocità e fantasia". Soprannominato "El Conejo" (il coniglio) sia per i denti sporgenti sia per la capacità di essere rapido e difficilmente marcabile, Lopez somiglia un po' a un altro campione uruguaiano, Alvaro Recoba, anche lui nato a Montevideo ed ex fantasista dell'Inter e, fino a ieri, compagno di squadra al Nacional.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# cuore# denti# Facebook# Inter# Lazio# Palermo# Roma