le notizie che fanno testo, dal 2010

Bate Borisov - Roma: i giallorossi per la prima volta con la terza divisa

La Roma scenderà in campo con la terza divisa per la prima volta il 29 settembre contro il Bate Borisov per la partita di Champions League.

"I calciatori della Roma, in alcune delle trasferte cruciali della stagione 2015-16, scenderanno in campo con una divisa color grigio chiaro con dettagli neri. La tonalità del colore dominante di maglia e pantaloncini, evoca il simbolo della squadra e della Capitale: la Lupa con il suo manto grigio. Questo simbolo della città è protagonista nello stemma della Roma, che raffigura la Lupa che allatta i due gemelli Romolo e Remo. Nella mitologia romana, Romolo fondò la città nel 753 a.C. dopo essere stato allevato dalla Lupa insieme a suo fratello. L'identità tra la squadra e la città è celebrata anche nella seconda maglia della stagione in corso. Il grigio chiaro viene messo in risalto da un design sfumato in nero che parte dai bordi delle maniche e dei pantaloncini. Nelle partite in notturna, questo particolare effetto metterà in risalto la fisicità dei calciatori sotto la luce dei riflettori. Inserti neri sono presenti anche lungo i fianchi, con due strisce che partono dalla parte inferiore delle maniche, scendono lungo i lati della maglia e proseguono sui pantaloncini, mentre i calzettoni neri, con galloni tono su tono sui polpacci, donano ancora più risalto al grigio sul corpo dei calciatori. Un colletto a girocollo di maglia leggera completa la divisa, mentre lo schema bicolore di grigio chiaro e nero che ricorre nella maglia, nei pantaloncini e nelle calze si ritrova anche nello stemma, ricamato in nero e grigio. La Roma scenderà in campo con la terza divisa per la prima volta il 29 settembre contro il Bate Borisov per la partita di Champions League e sarà in vendita dall'1 ottobre su asromastore.it, nike.com e presso i Roma Store ei rivenditori ufficiali Nike" comunica in una nota il club giallorosso.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: