le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai1: stasera in tv a "BBC - Buono, Brutto e Cattivo" la quotidianità dei Rom

"Anche questa settimana la ricerca della verità passa attraverso 'BBC - Buono, Brutto e Cattivo' il programma di informazione e approfondimento di Rai1 condotto da Carlo Puca, in onda mercoledì 12 agosto in seconda serata, alle 23.10 su Rai1", rendono pubblico in una nota dalla tv pubblica di Stato.

"Anche questa settimana la ricerca della verità passa attraverso 'BBC - Buono, Brutto e Cattivo' il programma di informazione e approfondimento di Rai1 condotto da Carlo Puca, in onda mercoledì 12 agosto in seconda serata, alle 23.10 su Rai1" informa in una nota la tv di Stato.
Dalla Rai viene precisato ancora: "Protagonisti del secondo appuntamento saranno i Rom, la popolazione che più di ogni altra è oggetto di discussioni e polemiche, al centro di un racconto senza pregiudizi, con grande attenzione all'integrazione raggiunta o mancata. Nei tre reportage proposti, BBC racconterà anche il fenomeno grave e pericoloso dei roghi tossici, scegliendo come punto di osservazione Napoli e il quartiere di Scampia dove è forte l'influenza della camorra nelle attività dei rom. Tra ostilità e rifiuti, il racconto di uno scenario complesso e problematico per tutti. Inoltre BBC mostrerà dall'interno la vita quotidiana dei rom ospitati nei campi di Ciampino e Castel Romano. Uno sguardo senza pregiudizi, tra miseria, lavoro, contraddizioni e speculazione, all'ombra degli scandali di Mafia Capitale. La dimensione del campo emergerà come spazio in cui tutto si confonde, dove migliaia di persone vivono storie diverse e restituiscono sguardi inediti sulla vita."
"E poi, spaccati di una normalità col sapore dell'eccezionalità, sorprendenti storie di integrazione di rom in Veneto, tra Rovigo e Vicenza, il razzismo subito, la libertà conquistata, le relazioni possibili tra italiani e rom, tra rom e lavoro. Infine, nel suo faccia a faccia, il conduttore Carlo Puca si confronterà con l'attore Antonello Fassari" si espone in ultimo nel comunicato.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: