le notizie che fanno testo, dal 2010

Robin Williams è morto, la moglie: ho perso mio marito e il mio migliore amico

Robin Williams, 63 anni, premio Oscar nel 1998 è morto nella sua casa vicino a Tiburon a nord di San Francisco. Il medico legale sospetta un suicidio provocato da una asfissia, ma sarà l'autopsia a decretare le cause della morte di Robin Williams. La moglie Susan Schneider commenta: "Ho perso mio marito e il mio migliore amico, mentre il mondo ha perso uno dei suoi più amati artisti e uno dei più belli esseri umani. Ho il cuore in frantumi".

"Questa mattina ho perso mio marito e il mio migliore amico, mentre il mondo ha perso uno dei suoi più amati artisti e uno dei più belli esseri umani. Ho il cuore in frantumi" dichiara Susan Schneider, commentando la tragica morte di Robin Williams, 63 anni. La polizia californiana ha ricevuto una chiamata di aiuto intorno a mezzogiorno di lunedì 11 agosto (ore locali), ma una volta giunti sul posto, una casa vicino a Tiburon a nord di San Francisco, hanno trovato Robin Williams incosciente. L'attore comico, premio Oscar nel 1998 per il film "Good Will Hunting (Genio Ribelle)" già non respirava più, tanto che i sanitari hanno potuto solamente decretarne il decesso. In passato Robin Williams aveva lottato contro la dipendenza da alcol e droghe, ma già da tempo l'attore sembrava esserne uscito, tanto che spesso ci scherzava anche sopra. Nel mese di luglio il Los Angeles Times aveva riportato la notizia che Robin Williams era uscito un centro di riabilitazione proprio per "perfezionare" la sua sobrietà. Il portavoce di Robin Williams ha solo riferito che l'attore "stava combattendo una grave depressione". Le cause della morte di Robin Williams non sono ancora chiare. Lo sceriffo locale precisa: "Il medico legale sospetta un suicidio provocato da una asfissia, ma bisognerà attendere i risultati dell'autopsia per decretare con sicurezza come Robin Williams è morto". Sul perché invece Robin Williams potrebbe essersi tolto la vita, dopo aver donato al mondo del cinema film bellissimi grazie alla sua interpretazione magistrale, come L'attimo fuggente o Good Morning Vietnam, non esiste ancora una risposta. La notizia della morte di Robin Williams ha provocato solo molta tristezza e sgomento nel mondo dello show business, mentre la famiglia chiede un po' di "privacy" per superare questo tragico momento.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: