le notizie che fanno testo, dal 2010

Vieni via con me: Roberto Saviano è molto telegenico

L'ultima puntata di "Vieni via con me", condotta da Fabio Fazio e Roberto Saviano, si è chiusa senza infamia e senza lode, perché se l'intento era voler "dire qualcosa" ad un grande pubblico forse è mancato molto spesso il succo del discorso.

"Vieni via con me" è giunto al termine. La IV è ultima puntata della trasmissione condotta da Fabio Fazio e Roberto Saviano si è chiusa senza infamia e senza lode, perché se l'intento era voler "dire qualcosa" ad un grande pubblico forse è mancato molto spesso il succo del discorso.
Ieri sera Roberto Saviano, per esempio, si è "esposto in due orazioni civiche" (come si legge sul sito di Vieniviaconme.rai.it), anche se forse per "modestia" lo scrittore le definisce semplicemente monologhi, una riguardante la tragedia avvenuta alla casa dello studente a causa del terremoto de L'Aquila e l'altra sul voto di scambio.
In entrambi in casi, pur sottolineando il fatto, non vengono mai menzionati i responsabili o presunti tali. Saviano, infatti, dal palco di "Vieni via con me", invita i telespettatori (che non sono altro che cittadini) praticamente a non essere "ignavi" come la massa dei vili che Dante Alighieri colloca nell'Antinferno (Canto III dell'Inferno) perché non si schierano per vigliaccheria, tanto che il sommo poeta li definisce "sciaurati che mai non fûr vivi".
Roberto Saviano non era certo tenuto a fare "i nomi" (come gli chiedeva Beppe Grillo) ma allo stesso tempo non si può chiudere una trasmissione che è stata presentata come "in grado di rappresentare una finestra sul mondo" (come legge Susanna, operatrice di ripresa Rai) dicendo che alla fine sono stati solo "racconti" ai quali "si può replicare solo con altri racconti" come afferma Fabio Fazio ad inizio puntata.
Ma forse è proprio Fazio ha racchiudere l'essenza (e forse il successo) della trasmissione quando declama di aver "imparato che Roberto Saviano è molto telegenico".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: