le notizie che fanno testo, dal 2010

Maroni sarà segretario della Lega Nord: l'accordo con Bossi

Umberto Bossi e Roberto Maroni sembra che abbiano trovato un accordo, e in cambio di tre Vicesegretari il Senatur dà il suo placet alla candidatura dell'ex ministro dell'Interno a segretario della Lega Nord.

Pochi giorni fa aveva lasciato intendere che forse si sarebbe ricandidato come segretario della Lega Nord, ma Umberto Bossi deve averci ripensato. O forse, dopo anche i non ottimi risultati alle amministrativi, i vertici del Carroccio potrebbero aver fatto notare al Senatur che la rielezione non sarebbe stata una buona idea. E così, stando alle prime indiscrezioni filtrate dalla riunione del Consiglio federale del movimento padano, Umberto Bossi avrebbe dato il via libera alla elezione a segretario di Roberto Maroni.
Qualcuno parla di un accordo tra Bossi e Maroni, raggiunto con la promessa di eleggere, oltre all'ex ministro dell'Interno, anche tre Vicesegretari. Ad Umberto Bossi rimarrebbe la carica di Presidente fondatore della Lega Nord.
Manuela Dal Lago farebbe comunque notare che "Bossi non ha ritirato la sua candidatura da segretario federale della Lega dal momento che in consiglio federale non l'aveva mai posta". Come a dire, che quella del Senatur a volersi ricandidare è stata solo una "boutade".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: