le notizie che fanno testo, dal 2010

Maroni: in due anni arrestati 6.483 mafiosi

Il Ministro dell'Interno Roberto Maroni insieme al Ministro della Giustizia Angelino Alfano hanno sottolineato come in questi ultimi due anni vi sono stati 6.483 arrestati mafiosi e tra questi 26 rientrano tra i 30 ricercati.

Il Ministro dell'Interno Roberto Maroni insieme al Ministro della Giustizia Angelino Alfano hanno sottolineato, durante la conferenza stampa svoltasi a Palermo dopo la riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica con i vertici delle Forze di polizia, come in questi ultimi due anni vi sono stati 6.483 arrestati mafiosi (con una media di 8 al giorno), e tra questi 26 rientrano tra i 30 ricercati più pericolosi (in media 1 al mese).
Per Maroni ed Alfano tali risultati sono stati raggiunti anche grazie a provvedimenti come il "Pacchetto sicurezza" e il "Piano straordinario contro le mafie" che contiene "misure per restituire in tempi rapidi alla società civile i beni sottratti alla mafia, di sostegno alle vittime di racket e usura e un'azione antimafia potenziata nel settore degli appalti".
Durante la conferenza stampa sono stati anche menzionati i "Patti territoriali per la sicurezza" che prevedono prima di tutto "una riorganizzazione dei presidi delle Forze dell'ordine e un'intensificazione delle funzioni dei poliziotti di quartiere" in maniera tale da combattere le "forme di mendacità organizzata".
Insomma, stando a tali rapporti, sembra che la mafia abbia perso parecchi uomini nelle vie della città. Ora bisognerebbe pensare a quelli ben arroccati nei palazzi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: