le notizie che fanno testo, dal 2010

Maroni: con abolizione Province aumenteranno i costi, vedremo tra un anno

Critico Roberto Maroni, governatore della Lombardia ed ex segretario della Lega Nord, contro il ddl Delrio sulle Province, approvato ieri sera in Senato. E sull'abolizione delle Province l'ex segretario della LEga Nord assicura: "invece di diminuire, i costi aumenteranno".

Critico Roberto Maroni, governatore della Lombardia ed ex segretario della Lega Nord, contro il ddl Delrio sulle Province, approvato ieri sera in Senato. Roberto Maroni si dice infatti "dispiaciuto" per il fatto che "non sia passata la pregiudiziale di costituzionalità per tre voti, anche per colpa delle assenze tra le file delle opposizioni", aggiungendo: "Mi dispiace anche che il Nuovo Centrodestra aveva votato per mantenerlo sapendo noi quanto siamo contrari e questa non è una buona cosa". Per quanto riguarda l'abolizione delle Province, Roberto Maroni è pronto a "mettere nero su bianco" che invece di diminuire "aumenteranno i costi". Maroni ritiene "uno spot del Carosello" le affermazioni di quanti sostengono che con l'abolizione delle Province invece i costi diminuiranno, sottolineando: "Vedremo tra un anno chi aveva ragione".

© riproduzione riservata | online: | update: 27/03/2014

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Maroni: con abolizione Province aumenteranno i costi, vedremo tra un anno
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI