le notizie che fanno testo, dal 2010

Maroni a UE: Malta non soccorre immigrati. Tratte in salvo 209 persone

Il Ministro dell'Interno Roberto Maroni ha avvisato la Commissaria europea, Cecilia Malmstrom, che la scorsa notte Malta non si sarebbe mossa per aiutare un barcone in avaria di migranti, nonostante fosse nelle sue acque, infine recuperato dalla Guardia costiera italiana.

In una nota, il Viminale rende noto che l'Unità della guardia costiera italiana è intervenuta "la scorsa notte all'interno della zona SAR (Search and Rescue) di competenza maltese" per trarre in salvo un barcone che era in avaria con a bordo 209 migranti, che infine sono stati condotti a Lampedusa. Il Ministero dell'Interno sottolinea quindio come ancora una volta l'Italia, "nel primario interesse della salvaguardia della vita umana in mare a fronte del mancato intervento da parte di Malta, ha evitato una nuova possibile tragedia", comunicando che Roberto Maroni ha quindi segnalato il caso alla Commissaria europea, Cecilia Malmstrom, affinché la UE si adoperi nel far rispettare "la competenza e il dovere di intervento nelle rispettive zone SAR da parte di tutti i Paesi membri, assicurando il corretto svolgimento delle operazioni di ricerca e salvataggio in mare".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: