le notizie che fanno testo, dal 2010

City, assalto a Lavezzi e Van Persie per il dopo-Tevez

Il club allenato da Roberto Mancini è pronto a mettere le mani su un grande attaccante nel mercato di gennaio. L'esclusione di Carlos Tevez, in rotta con la società, porterà molto probabilmente i Citizens a cercare un sostituto. Si parla dell'attaccante del Napoli Lavezzi, che piace molto al "Mancio", e a Van Persie, centravanti dell'Arsenal.

Per gennaio si prevede un Manchester City scatenato sul mercato. Dopo l'esclusione di Carlos Tevez dalla prima squadra, reo di aver rifiutato di entrare in campo nella partita di Champions League contro il Bayern Monaco, il club allenato da Roberto Mancini cercherà con molta probabilità un sostituto all'altezza. Vero è che l'attaccante argentino non è facile da sostituire, perciò, come accade da quando i Citizens sono in mano agli sceicchi, ecco spuntare grandi nomi. Come confessato dal suo assistente, il sogno di Mancini si chiama Ezequiel Lavezzi. Per arrivare all'attaccante del Napoli si pensa ad uno scambio con lo stesso Tevez. Un altro nome sulla lista è quello di Robin Van Persie che non ha ancora rinnovato il contratto (che scade nel 2013) con l'Arsenal. Il Manchester City è già pronto a fare un'offerta ma, secondo le parole dell'allenatore dei Gunners Arsene Wenger, i tifosi londinesi non hanno motivo di preoccuparsi. "Robin è un esempio per tutti" ha confessato il tecnico francese, che spiega come Van Persie ha sempre dimostrato di sentirsi parte del progetto dell'Arsenal (con cui gioca da sette anni), al di là dall'avere un contratto a lunga scadenza.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: