le notizie che fanno testo, dal 2010

Pinotti: ritorno leva militare? Se obbligatorio meglio servizio civile

Il ministro della Defesa Roberta Pinotti critica la proposta di Matteo Salvini di reintrodurre la naja, ipotizzando invece come obbligatorio il servizio civile.

"Forse Matteo Salvini non ha considerato esattamente che cosa deve fare oggi la Difesa e qual è il compito delle Forze Armate" dichiara ai microfoni di 24Mattino su Radio 24 il ministro della Difesa Roberta Pinotti, commentando la proposta del leader della Lega di introdurre nuovamente la leva obbligatoria.

"Non è quello che serve oggi per difendere il Paese. - afferma la Pinotti - Non è neppure la proposta giusta per dare un senso di comunità ai giovani. La Naja ha svolto una funzione storica importantissima, non la critico per nulla ed è stata molto importante, oggi però riorganizzarla non mi pare una proposta utile per il nostro paese".

Il ministro risponde rilanciando invece servizio civile obbligatorio. "Mettere un servizio civile obbligatorio per un tempo giusto reso congruente coi percorsi di lavoro o di studio dei giovani, per i ragazzi e le ragazze di questo paese, sarebbe una proposta importante. - sostiene la Pinotti - Un servizio che potrebbe essere svolto a seconda delle inclinazioni in diverse associazioni. Anche per esempio come lo sta organizzando quest'anno l'Associazione Nazionale Alpini".

© riproduzione riservata | online: | update: 09/02/2018

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Pinotti: ritorno leva militare? Se obbligatorio meglio servizio civile
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI