le notizie che fanno testo, dal 2010

Robbie Williams papà di Teddy: non voglio crescerla a Los Angeles

Robbie Williams diventa papà. La moglie Ayda ha appena dato alla luce la loro primogenita, Theodora Rose Williams detta Teddy. Ed ora la preoccupzione di papà Robbie è quella di farla crescere con "la sensibilità inglese".

Robbie Williams e Ayda sono lieti di annunciare la nascita di Theodora Rose Williams, chiamata affettuosamente Teddy, scrive l'ex Take That sul suo blog. La moglie di Robbie Williams, infatti, ha dato alla luce la loro prima figlia alle ore 15:33 (a Londra) del 18 settembre, e il cantante poco dopo ha annunciato a tutti il lieto evento. Tra i primi a congratularsi con Robbie Williams l'amico Gary Barlow, che su Twitter ha scritto di essere "davvero felice" per lui. Alla fine, quindi, Robbie Williams non ha mancato alla nascita della sua Teddy, che era la sua più grande preoccupazione come ha ammesso diverse volte in quest'ultimo periodo, tanto che il cantante ha rinunciato a partecipare anche alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra 2012 (nonostante l'evento sia andato in scena circa un mese fa). Ora, invece, la maggior apprensione di Robbie Williams è quella di non far crescere la figlia a Los Angeles, tanto da stare pensando di trasferisi stabilmente a Londra perché vorrebbe far crescere la sua primogenita "con la sensibilità inglese" e non nelle "stupide scuole californiane".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: