le notizie che fanno testo, dal 2010

Riccardo Muti dimesso da ospedale. Pronto per Nabucco dei 150 anni

Riccardo Muti dimesso dal Northwestern Memorial Hospital di Chicago dove era stato ricoverato per un malore. Dopo le cure e la gioia per il suo primo Grammy Awards si sente pronto per dirigere il Nabucco per i 150 anni dell'Unità d'Italia.

Riccardo Muti è stato dimesso dall'ospedale di Chicago (il Northwestern Memorial Hospital) dove era stato ricoverato per il malore che il 3 febbraio aveva tenuto col fiato sospeso il mondo della musica. Al maestro è stato applicato un pacemaker e sono state curate, tramite un'operazione chirurgica, delle microfratture al volto che Muti si era procurato cadendo per lo svenimento, proprio mentre era intento a dirigere.
Riccardo Muti ha dichiarato all'ANSA che l'ha intervistato in esclusiva, che i medici hanno trovato il suo cuore "in superba forma, anche se un po' ballerino" ma che è pronto a tornare a dirigere. Il fatto che abbia ricevuto il suo primo Grammy Awards per il Miglior Album Classico dell'anno (per la Messa da Requiem di Giuseppe Verdi con la Chicago Symphony Orchestra) lo riempie naturalmente di gioia e dedica questo ambito premio all'Italia e a Giuseppe Verdi; "Sono contento di averlo ricevuto proprio nell'anno in cui ricorre il 150esimo anniversario dell'Unità d'Italia" ha dichiarato il maestro che ha dichiarato anche che si sente pronto per dirigere il Nabucco, davanti a Giorgio Napolitano, per i 150 anni dell'Unità d'Italia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: