le notizie che fanno testo, dal 2010

Calciomercato, Milan-Juventus braccio di ferro per Montolivo

Il futuro di Riccardo Montolivo si dividerà probabilmene tra Juventus e Milan. Il club rossonero potrebbe trovare l'accordo mancato la scorsa estate con la Fiorentina, mentre i bianconeri sarebbero disposti a mettere sul banco uno scambio con Iaquinta, Toni e Marrone che piacciono molto al tecnico dei viola Delio Rossi.

Riccardo Montolivo è pronto per essere uno dei protagonisti del calciomercato invernale. Il centrocampista della Fiorentina e della nazionale è in scadenza di contratto e, oltre al Milan, anche la Juventus sembra essere tra le favorite per aggiudicarsi le sue prestazioni. Il club rossonero, oltre alla speranza di abbracciare Carlos Tevez che rinforzerebbe l'attacco, sta cercando un buon regista di centrocampo e Montolivo sarebbe una scelta di prim'ordine. "Lo abbiamo seguito soprattutto a giugno - ha confessato l'ad del Milan Adriano Galliani in occasione degli Hall of Fame - ma con la Fiorentina non abbiamo trovato un accordo. Se il giocatore non rinnova con il club viola e andrà sul libero mercato, faremo le nostre valutazioni". Il club viola sarebbe disposto a mettere il centrocampista di Caravaggio sul mercato a gennaio, per non rischiare di perderlo a giugno a parametro zero. Per questo il Milan potrebbe approfittarne mettendo sul tavolo una cifra inferiore ai 4,5 milioni offerti in estate che a questo punto la Fiorentina non potrebbe rifiutare. La Juventus ha però dalla sua giocatori come Iaquinta, Toni e Marrone, ovvero "merce di scambio" alla quale la Fiorentina e il tecnico Delio Rossi sarebbero molto interessati. A Montolivo, inoltre, potrebbe allettare l'idea di trovarsi nel centrocampo bianconero, riformando quello della nazionale italiana al fianco di Marchisio e Pirlo. Intanto Montolivo salterà sicuramente la sfida contro l'Inter in programma sabato sera a San Siro per la 15esima giornata di Serie A. Il centrocampista è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici dopo la contrattura muscolare ai flessori della coscia subita in allenamento nella giornata di giovedì. E' stata riscontrata una lesione di primo grado ed uno stop di almeno 10 giorni che porterebbe Montolivo a saltare anche il match contro l'Atalanta, in programma il 17 dicembre all'Artemio Franchi di Firenze. Se il 26enne di Caravaggio non riuscisse a recuperare in tempo, tornerebbe in campo direttamente nella prossima stagione e , se l'affare col Milan o Juventus dovesse andare in porto, forse con una maglia diversa.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: