le notizie che fanno testo, dal 2010

Schifani: correntismo fa implodere PdL

Renato Schifani afferma che "sebbene in buona fede, oggi la creazione di una o più correnti rischia di far implodere il PdL".

Il Presidente del Senato Schifani interviene sul rapporto tra Berlusconi e Fini, affermando che sarebbe "opportuno un chiarimento diretto e non attraverso dibattiti pubblici".
Chiarisce poi di svolgere bene il suo ruolo istituzionale e chi interviene riguardo al suo rapporto con il Guardasigilli ribadisce che è solo stima ed amicizia che li lega, e di questo ne è orgoglioso. Per Schifani non c'è nessun correntismo nel PdL, ricordando che "Forza Italia nasce come partito anarchico e monarchico al contempo, perché il dissenso si fermava laddove si riconosceva la leadership di Berlusconi, e nessuno pensava di risolvere i problemi territoriali attrezzandosi in corrente".
Renato Schifani aggiunge che "sebbene in buona fede, oggi la creazione di una o più correnti rischia di far implodere il PdL" e ciò che è importante ora è "impegnarsi per amalgamare".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# amicizia# Forza Italia# Renato Schifani# Senato