le notizie che fanno testo, dal 2010

Brunetta: se Verdini vota fiducia a legge su banche cooperative entra in maggioranza

"Le contraddizioni dentro il Partito Democratico esplodono oscurando le tensioni nel centrodestra. Nel Partito Democratico la condanna di Denis Verdini alimenta le critiche della minoranza di sinistra a Matteo Renzi in merito all'allargamento della maggioranza di governo ad Ala", rende noto Renato Brunetta di FI.

"Le contraddizioni dentro il Partito Democratico esplodono oscurando le tensioni nel centrodestra, dove invece si registrano tentativi, da parte soprattutto di Giorgia Meloni e Francesco Storace, di ritrovare il bandolo dell'alleanza con Forza Italia. Nel Partito Democratico la condanna di Denis Verdini alimenta le critiche della minoranza di sinistra a Matteo Renzi in merito all'allargamento della maggioranza di governo ad Ala. Renzi e i suoi ( basta leggere l'intervista di Tonini ) minimizzano l'apporto dei verdiniani, ma li trattano come utili appestati. Se il governo dovesse porre la fiducia al Senato sul provvedimento sulle banche di credito cooperativo, allora Ala entrerebbe organicamente tra i renziani. A questo punto, prevede oggi Folli, ci sarebbero conseguente squassanti" sottolinea in una nota su Facebook il capogruppo di Forza Italia alla Camera Renato Brunetta.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: