le notizie che fanno testo, dal 2010

Brunetta: Renzi risponda in Parlamento su crisi banche causa bail-in

"Chiederemo al Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, quando verrà in Aula in preparazione del prossimo Consiglio europeo del 18 febbraio, di dirci cosa vuol fare con le banche italiane", comunica in una nota il capogruppo di Forza Italia alla Camera Renato Brunetta.

"Chiederemo al Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, quando verrà in Aula in preparazione del prossimo Consiglio europeo del 18 febbraio, di dirci cosa vuol fare con le banche italiane, che in questo momento sono al collasso, crollate in Borsa dopo l'applicazione improvvida del cosiddetto 'bail-in' e dopo i provvedimenti di decretazione d'urgenza fatti per il fallimento/salvataggio di quattro piccole banche" annuncia ai giornalista Renato Brunetta.
"Chiederemo conto al presidente Renzi delle sue intenzioni: è d'accordo con Ignazio Visco, cioè su una implementazione progressiva del cosiddetto 'bail-in' oppure no? Oppure è in altre faccende affaccendato? Oppure sta pensando solo a farsi giustificare il deficit dall'Europa per potersi comprare il consenso con i 500 euro ai 18enni?" spiega il deputato di Forza Italia anticipando parte delle domande che verranno presentate al premier.
"Il sistema bancario italiano sta collassando - avverte Brunetta - e con il sistema bancario sta collassando l'intera economia italiana. Renzi sembra pensare ad altro. Ho chiesto alle altre opposizioni di avere una posizione comune in Parlamento in vista del Consiglio europeo per chiedere, imporre a Renzi un senso di responsabilità per l'Italia, per l'Europa".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: