le notizie che fanno testo, dal 2010

Polverini (Forza Italia): Renzi mai fatto nulla per il Mezzogiorno

"Il problema del Mezzogiorno è strutturale, il Paese è diviso in due e non si può addebitare ai cittadini e agli attuali amministratori la sua arretratezza infrastrutturale. Bisogna inoltre considerare che c'è anche la questione che riguarda la criminalità organizzata che purtroppo nel Mezzogiorno ha condizionato gran parte delle scelte e dei comportamenti", spiega in un comunicato Renata Polverini, esponente azzurra.

"Il problema del Mezzogiorno è strutturale - riferisce in una nota Renata Polverini -, il Paese è diviso in due e non si può addebitare ai cittadini e agli attuali amministratori la sua arretratezza infrastrutturale. Bisogna inoltre considerare che c'è anche la questione che riguarda la criminalità organizzata che purtroppo nel Mezzogiorno ha condizionato gran parte delle scelte e dei comportamenti."
"Renzi però invece di rilasciare dichiarazioni vacue dovrebbe ricordare che negli ultimi due anni non ha mai messo nulla per il Sud. Da parte di questo Governo non c'è stata la sensibilità di comprendere che per rilanciare il lavoro non era necessario modificarne le norme quanto piuttosto la necessità di investire" sottolinea ancora la deputata di Forza Italia.
Precisa infine l'esponente forzista: "Il Paese ha subito un processo di desertificazione, non esistono più grandi industrie né un progetto valido. Le parole del Presidente del Consiglio all'inizio potevano scuotere, ma oggi non è più sufficiente: invece di continuare a promettere senza poter mantenere mi aspetterei invece scelte strategiche."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: