le notizie che fanno testo, dal 2010

Terremoto: governo rimedi a errori prima di proteste incontrollabili, dice Ceroni (Fi)

Remigio Ceroni di Forza Italia sugli interventi post terremoto.

"Mi dispiace doverlo dire - informa in una nota il senatore di Forza Italia Remigio Ceroni -, ma fino ad oggi i provvedimenti che il governo ha adottato per fronteggiare l'emergenza terremoto sono stati insufficienti, inadeguati e, per certi aspetti, sbagliati."

"A cinque mesi dalla prima drammatica scossa i paesi colpiti sono deserti - illustra quindi il parlamentare forzista -, i lavori fermi, i cittadini deportati sulla costa e gli agricoltori non hanno ricevuto alcun tipo di aiuto concreto." "C'è qualcosa che non ha funzionato e le risorse stanziate non si sono dimostrate sufficienti" prosegue.

"Ora attendiamo un nuovo intervento legislativo che rimedi agli errori precedenti. Lo si faccia presto e soprattutto abbia alcune caratteristiche fondamentali: sia semplice, chiaro e in grado di far ripartire rapidamente la progettazione" osserva.

"Prima che la protesta possa sfociare in qualcosa di incontrollabile. - avverte - Siamo pronti a dare il nostro contributo, anche se fino ad oggi le esperienze sul territorio, che tanta importanza potrebbero avere, non sono state in alcun modo prese in considerazione".

"Un errore di supponenza che - sottolinea in conclusione -, purtroppo, non è stato fino ad oggi bilanciato da provvedimenti efficaci da parte del governo."

© riproduzione riservata | online: | update: 25/01/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Terremoto: governo rimedi a errori prima di proteste incontrollabili, dice Ceroni (Fi)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI