le notizie che fanno testo, dal 2010

Balneari: sentenza UE illogica e Renzi sventola bandiera bianca, dice Ceroni (Fi)

"La sentenza della Corte Europea, che ha bocciato la proroga automatica fino al 2020 decisa dall'Italia per le concessioni demaniali marittime e lacustri, è illogica e fuori dalla realtà", commenta in una nota il politico forzista Remigio Ceroni.

"La sentenza della Corte Europea - fa sapere in una nota Remigio Ceroni, senatore di Forza Italia -, che ha bocciato la proroga automatica fino al 2020 decisa dall'Italia per le concessioni demaniali marittime e lacustri, è illogica e fuori dalla realtà. Ancora una volta il governo Renzi non è stato in grado di difendere gli interessi di tante imprese che operano nelle spiagge italiane."
"Imprese che hanno fatto investimenti anche ingenti per garantire servizi di qualità e che ora vedono svanire ogni possibilità di recuperare quelle somme e di ottenere un eventuale guadagno" sottolinea.
"Difenderemo con ogni mezzo e in ogni sede gli operatori del settore. Come hanno fatto i governi di altri Paesi, mentre il nostro ancora una volta ha sventolato la bandiera bianca della resa di fronte al vento dell'arroganza europea" denuncia infine.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: