le notizie che fanno testo, dal 2010

Reese Witherspoon interpreta donna incinta, per evitare arresto marito

Reese Witherspoon chiede scusa per aver giocato la "carta della celebrità" per cercare di impedire, invano, l'arresto per guida in stato di ebbrezza del marito Jim Toth. Alla fine in manette è finita anche l'attrice premio Oscar, che davanti al poliziotto ha recitato anche il ruolo della donna incinta.

Si pente l'attrice premio Oscar Reese Witherspoon, che un paio di settimane fa era finita sui giornali, non solo di gossip, perché aveva cercato di impedire il fermo del marito, che guidava in stato di ebbrezza, con toni da superdiva, a partire dal classico "lei non sa chi sono io" rivolto al poliziotto. Reese Witherspoon aveva detto all'agente che "sarebbe finito in prima pagina" se si sarebbe permesso di multare suo marito, ma alla fine le critiche sono piombate solo sull'attrice, che chiede perdono per l'atteggiamento mostrato. Nel corso della trasmissione "Good Morning America", Reese Witherspoon ammette prima di tutto che la sera del fermo lei ed il marito Jim Toth avevano "bevuto troppo" dopo una cena romantica, e non erano "in grado di stare al volante". L'attrice definisce poi come "folle" la reazione che ha avuto quando ha capito che il poliziotto stava per arrestare il marito, visto che per "salvarlo" avrebbe anche tentato di interpretare il ruolo di una donna "incinta". Interpretazione che però è risultata pessima, visto che nel video dell'arresto, pubblicato poi dal sito TMZ, il poliziotto continua ad esortare ripetutamente la Witherspoon a tornare dentro la macchina, senza successo. Viste le resistente di Reese Witherspoon, alla fine l'agente non ha potuto fare altro che arrestare tutti e due, anche se la coppia è tornata poco dopo in libertà, dietro il pagamento di una piccola cauzione. Reese Witherspoon infine afferma a "Good Morning America": "Ho appreso molte cose da questa vicenda. Quando un poliziotto ti dice di rimanere in macchina, devi restare in macchina. L'ho imparato, è sicuro. Ho imparato molte cose". Tra cui, probabilmente, non mettersi alla guida se si è bevuto un bicchiere di troppo, soprattutto se si hanno i soldi per un taxi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# libertà# Oscar# Reese Witherspoon# video