le notizie che fanno testo, dal 2010

Modigliani ne "La grande avventura dell'arte moderna": 15 luglio Rai5

"La guerra, l'arrivo di Amedeo Modigliani a Parigi e la morte di Apollinaire e Modì: sono gli eventi che accompagnano la fine della bohème parigina, raccontati nel terzo episodio della serie 'La grande avventura dell'arte moderna', che Rai Cultura propone venerdì 15 luglio alle 21.15 su Rai5", riporta in un comunicato la tv di Stato.

"La guerra, l'arrivo di Amedeo Modigliani a Parigi e la morte di Apollinaire e Modì: sono gli eventi che accompagnano la fine della bohème parigina, raccontati nel terzo episodio della serie 'La grande avventura dell'arte moderna', che Rai Cultura propone venerdì 15 luglio alle 21.15 su Rai5" viene rivelato in una nota della tv di Stato.
"Nel 1916, in piena guerra, gli artisti di Parigi fanno la fame, soprattutto gli stranieri. Fra questi, il pittore Chaim Solomonovič Sutin (Soutine in Francia) fa amicizia con un bellissimo italiano, un giovanotto arrivato da Livorno in cerca di fortuna nel giro degli atelier parigini: Amedeo Modigliani. Insieme mangiano poco e bevono molto, mentre producono opere che segneranno l'arte dei decenni a venire. Poco più di un anno dopo, Guillaume Apollinaire pubblica 'Les Mamelles de Tirésias', un dramma surrealista in due atti che sconvolge gli ambienti letterari. La morte di Apollinaire nel 1918 e di Modì nel 1920 segneranno la fine della bohème parigina" osserva in conclusione la Rai.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# amicizia# arte# Francia# guerra# Livorno# Parigi# Rai Cultura# Rai5# Rai