le notizie che fanno testo, dal 2010

Kaash: la danza secondo Akram Khan su Rai5, 23 luglio prima serata

"La tradizionale danza indiana kathak si fonde ai movimenti della danza contemporanea occidentale in 'Kaash', lo spettacolo ideato da Akram Khan nel 2002. Rai Cultura lo propone sabato 23 luglio alle 21.15 su Rai5", illustra in un comunicato la Rai.

"La tradizionale danza indiana kathak si fonde ai movimenti della danza contemporanea occidentale in 'Kaash' - viene esposto in un comunicato della Rai -, lo spettacolo ideato da Akram Khan nel 2002 e diventato uno dei manifesti della sintesi interculturale che ha rivelato al mondo un nuovo talento della coreografia, imponendolo a livello internazionale. Rai Cultura lo propone sabato 23 luglio alle 21.15 su Rai5."
"Nato in Gran Bretagna da una famiglia d'immigrati bengalesi, Khan si è affidato allo scultore e architetto Anish Kapoor per le scenografie dello spettacolo e a Nitin Sawhney per la musica, entrambi artisti di origini orientali ma attivi in occidente" prosegue la tv di Stato.
"Da questa collaborazione è nata una coreografia - si osserva in conclusione -, articolata in tre parti, che rispecchia i diversi aspetti della divinità induista Shiva: la violenza cosmica, la natura meditativa, il ciclo eterno di creazione e distruzione. Lontano da ogni narratività, lo stile di Khan emerge attraverso movimenti di gruppo, simultanei e interdipendenti, che danno vita a un universo simbolico. L'edizione proposta da Rai Cultura è quella andata in scena per 'Romaeuropa Festival', a tredici anni dal debutto, all'Auditorium Conciliazione nell'ottobre 2015. Protagonista è il ballerino Nicola Monaco, che in questo allestimento prende la parte che in origine era dello stesso Khan. Con Kristina Alleyne Sadé Alleyne Sung Hoon Kim Nicola Monaco Sarah Cerneaux."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: