le notizie che fanno testo, dal 2010

Jonathan Safran Foer: "Eccomi" a Save The Date

Nuovo appuntamento con 'Save The Date', venerdì 24 febbraio su Rai5.

"Ha esordito a venticinque anni con 'Ogni cosa è illuminata' (2002), best seller internazionale e vincitore del National Jewish Book Award e del Guardian First Book Award. Ora è di nuovo nelle librerie con il romanzo 'Eccomi' (2016). Il giovane talento della narrativa americana, Jonathan Safran Foer, è il protagonista di 'Save The Date', in onda venerdì 24 febbraio alle 20.20 su Rai5. In Italia per ricevere un premio, ma soprattutto per presentare il suo ultimo romanzo uscito a undici anni dal precedente, Safran Foer si racconta in un'intervista a 'Save the Date' e parla del suo personale modo di scrivere senza fretta e senza affanni. A conclusione dell'intervista, inoltre, l'attore Fabrizio Gifuni legge alcune pagine tratte dal romanzo" diffonde in una nota la tv di Stato.

"In sommario, inoltre, lo spettacolo 'Quello che non ho' di Giorgio Gallione, con Neri Marcorè che 'viaggia' tra i testi Pier Paolo Pasolini e le canzoni di Fabrizio De Andrè; 'La Traviata' alla Scala con la regia di Liliana Cavani e la scenografia di Dante Ferretti; la mostra su Bruno Munari 'Artista Totale' al Museo Ettore Fico di Torino; la pièce teatrale 'Il lavoro di vivere' diretta Andrée Ruth Shammah con uno degli ultimi grandi maestri del teatro di prosa italiano, Carlo Cecchi; e la forza del ballo nell'ultimo spettacolo di Miguel Angel Zotto 'Raices Tango', un viaggio nella storia della danza argentina più amata al mondo" si sottolinea in conclusione.

© riproduzione riservata | online: | update: 23/02/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Jonathan Safran Foer: "Eccomi" a Save The Date
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI