le notizie che fanno testo, dal 2010

I ghiacci del nord ed i cambiamenti climatici: Wild Canada, 23 luglio

"L'ultimo episodio della serie 'Wild Canada', in onda sabato 23 luglio alle 14.15 su Rai5", fa sapere in un comunicato la Rai.

"Il Nord del Canada, ancora oggi meta di esplorazioni e spedizioni scientifiche, è un territorio a bassa densità di popolazione umana, ma importantissimo per il monitoraggio dei cambiamenti climatici che influenzano l'intero pianeta" si illustra in una nota dalla Rai.
"Le stagioni hanno infatti un andamento molto diverso rispetto ad altre regioni più temperate del paese e per gran parte dell'anno queste terre sono ricoperte dai ghiacci. Ciò non significa però che siano povere di vita o inospitali per gli animali. Lo racconta l'ultimo episodio della serie 'Wild Canada', in onda sabato 23 luglio alle 14.15 su Rai5. Sono molte infatti le specie che vivono nelle regioni artiche canadesi, dagli orsi polari, agli uccelli marini, ai grandi mammiferi acquatici" prosegue la tv di Stato.
"Ma anche se l'accelerazione dello scioglimento dei ghiacci ha aperto nuove vie di collegamento tra i continenti - viene scritto in conclusione -, molti animali che vivono all'estremo nord si trovano ad affrontare sfide sempre maggiori per la sopravvivenza."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: