le notizie che fanno testo, dal 2010

I Vespri Siciliani con Carla Fracci: l'omaggio di Rai5, 21 agosto

L'omaggio di Rai Cultura a Carla Fracci con l'opera verdiana 'I Vespri Siciliani', in onda domenica 21 agosto su Rai5.

"Dopo una serata-evento interamente dedicata alla nostra regina della danza - spiega in un comunicato la tv di Stato -, prosegue l'omaggio di Rai Cultura a Carla Fracci con l'opera verdiana 'I Vespri Siciliani', in onda domenica 21 agosto alle 10.00 su Rai5."
Dalla Rai si osserva dunque: "L'allestimento proposto è quello che inaugurò la stagione scaligera nel dicembre 1989 e che vedeva la Fracci impegnata come ètoile del balletto. Sul podio il maestro Riccardo Muti. Anno 1282: Palermo è sotto il giogo angioino ma la popolazione è ancora fedele agli Svevi."
"In questo clima di ostilità - viene specificato -, il giovane Arrigo è diviso tra l'amore per Elena, sorella del defunto Federico di Svevia e capo dei rivoltosi, e gli obblighi verso il governatore francese Monforte, che scopre essere suo padre."

"Gli eventi costringono il giovane ora ad avvertire il padre di una congiura ai suoi danni, determinando la condanna a morte di Elena, ora a riprendere le parti dei ribelli, una volta ripagato il debito finale per il quale ha dovuto tradire onore e amore" si prosegue.
"Opera in cinque atti registrata al Teatro alla Scala di Milano nel 1989. Tra gli interpreti Giorgio Zancanaro (Guido di Monforte), Enzo Capuano (Il sire di Bethune), Chris Merritt (Arrigo), Cherl Studer (Elena). Prima ballerina Carla Fracci. Rappresentazione cantata in italiano con la regia teatrale a cura di Pier Luigi Pizzi, regia televisiva di Chrisopher Swann. Orchestra e Coro del Teatro alla Scala. Corpo di Ballo del Teatro alla Scala. Coreografia Micha Van Hoecke" si riporta infine.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: