le notizie che fanno testo, dal 2010

Dario Fo e Franca Rame. La nostra storia: 5 documentari sull'ultimo giullare

Al via il ciclo 'Dario Fo e Franca Rame. La nostra storia', da lunedì 13 febbraio su Rai5.

"Una rilettura degli ultimi sessant'anni di storia del teatro e della società italiana attraverso gli spettacoli e la biografia del premio Nobel Dario Fo e della sua compagna d'arte e di vita, Franca Rame. - viene riferito in una nota della tv di Stato - Tra citazioni di commedie, monologhi, interviste e immagini di repertorio, Rai Cultura rivive l'epopea del nostro Paese dal punto di vista dell' 'ultimo giullare' grazie a un ciclo inedito di documentari dal titolo 'Dario Fo e Franca Rame. La nostra storia', in onda a partire da lunedì 13 febbraio alle 22.15 su Rai5."

"Gli appuntamenti, che Rai5 dedicherà ai due artisti in tutto il 2017, saranno 25 e saranno articolati in cicli composti da cinque documentari ciascuno, incentrati su temi specifici della biografia della coppia e della vita del Paese" si prosegue.

Si evidenzia dunque: "Il primo ciclo di cinque appuntamenti, in onda dal 13 febbraio al 13 marzo in seconda serata, ripercorrerà l'arco temporale che dall'infanzia dei due artisti arriva ai primi anni '60: sono gli anni della formazione e dell'incontro tra Dario e Franca e dell'inizio del sodalizio esistenziale ed artistico tra i due, tra difficoltà economiche e sperimentazioni ardite in ambito teatrale, fino all'approdo al cinema e alla televisione, culminato nell'esperienza travagliata di 'Canzonissima' nel 1962."

Si descrive: "Il primo appuntamento, dal titolo: 'Buon compleanno Dario Fo!', rievocherà i festeggiamenti per i 90 anni dell'artista e ricorderà le tappe salienti della sua storia artistica e personale. Lunedì 20 febbraio sarà la volta del documentario dedicato all'infanzia, in cui i due artisti racconteranno le rispettive fanciullezze. A seguire, lunedì 27 febbraio l'episodio dal titolo 'Brera' descriverà gli anni della formazione e dell'incontro fra Dario e Franca. Poi, lunedì 6 marzo, la puntata 'Il cinema, Carosello, Le farse' si concentrerà sugli anni in cui la coppia intraprende l'avventura del cinema e di Carosello, e scoprirà nelle farse l'utilizzo inedito e quasi acrobatico del corpo. Il ciclo si concluderà lunedì 13 marzo con una puntata dedicata alle commedie e all'esperienza di Canzonissima, dove la coppia mise in scena gli sketch che scatenarono la reazione della censura. Filo conduttore di ogni puntata saranno i racconti di Dario e Franca, accompagnati da frammenti di film tratti dall'archivio Rai e da immagini inedite corredate da animazioni e interventi di Jacopo Fo su aneddoti familiari. L'archivio della famiglia Fo, ideato e costruito da Franca Rame, diventa così fonte di notizie e nodo centrale da cui si sviluppa la storia della famiglia e dell'Italia."

"I materiali di repertorio saranno accompagnati da interviste a personaggi che hanno conosciuto i due artisti (tra gli altri Gino Paoli, Stefano Benni, Dacia Maraini, Paola Cortellesi, Paolo Villaggio, Gianni Minà) e dalla sintesi di spettacoli teatrali, introdotti di volta in volta da una presentazione di Dario e Franca o da coloro che vi hanno partecipato direttamente" si continua.

"In chiusura di ogni puntata infine, anche alcuni minuti tratti dai corsi di teatro tenuti dalla coppia. Definire Franca Rame e Dario Fo solo attori è riduttivo: ogni puntata affronterà anche il Dario Fo pittore, scenografo e cantante, compositore e regista di opere liriche. Di Franca saranno ricordati l'impegno come attivista ed editor teatrale tra le migliori al mondo, nonché il suo lavoro per l'archivio di famiglia e le sue battaglie politiche e sociali" chiarisce in ultimo la Rai.

© riproduzione riservata | online: | update: 10/02/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Dario Fo e Franca Rame. La nostra storia: 5 documentari sull'ultimo giullare
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI