le notizie che fanno testo, dal 2010

Carlo Emilio Gadda tra "I grandi della letteratura italiana": 22 febbraio Rai5

"E' uno dei massimi prosatori del Novecento italiano. Carlo Emilio Gadda è il protagonista della puntata 'I grandi della letteratura italiana' che Rai Cultura propone lunedì 22 febbraio alle 21.15 su Rai5", viene pubblicato in una nota la Rai.

"E' uno dei massimi prosatori del Novecento italiano. La sua lingua è viscerale e precisa - ricorda con una nota la Rai -, ricchissima di termini colti, tecnici, dialettali, arcaici, popolari. Scrittore, poeta e ingegnere ha partecipato tragicamente alla Grande Guerra e la sua vicenda personale è strettamente legata alla sua opera letteraria. Un percorso il suo che giunge ad una precisa filosofia: l'attenzione maniacale e nevrotica nei confronti del disordine del mondo, delle infinite relazioni tra le cose, del caos, del gomitolo, di questo barocco naturale (che è la vita) in cui ciascun ente, dall'uomo al gorgonzola, finisce con l'essere inesorabilmente vittima e carnefice."
"Carlo Emilio Gadda è il protagonista della puntata 'I grandi della letteratura italiana' che Rai Cultura propone lunedì 22 febbraio alle 21.15 su Rai5. A raccontarne la vita - comunica in ultimo la tv pubblica -, insieme a Edoardo Camurri, i critici Marco Belpoliti, Giulio Ferroni e la scrittrice Daniela Ranieri. A fare da sfondo al programma, il Museo Ettore Guatelli di Ozzano Taro, a Collecchio, in provincia di Parma: un luogo formidabile dove Ettore Guatelli, maestro elementare, collezionista visionario e intellettuale autodidatta, ha accumulato e ossessivamente disposto, in un lavoro durato tutta una vita, migliaia di oggetti della civiltà contadina. Visitare questa vertigine è un modo per penetrare dentro uno dei più grandi cervelli del secolo scorso, quello di Carlo Emilio Gadda."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: