le notizie che fanno testo, dal 2010

Una mamma cosplayer a "Persone": 20 marzo Rai3

"Essere un 'cosplayer', vuol dire amare un personaggio dei fumetti, dei cartoni animati o dei videogame, fino a farne un mito, vestendone i panni e realizzando, da soli, copie dei suoi costumi. E' accaduto anche a mamma Laura, protagonista di 'Persone' ", scrive in un comunicato la tv di Stato.

"Essere un 'cosplayer', vuol dire amare un personaggio dei fumetti, dei cartoni animati o dei videogame, fino a farne un mito, vestendone i panni e realizzando, da soli, copie dei suoi costumi. E' accaduto anche a Laura, protagonista di 'Persone', il settimanale del Tg3 dedicato alle storie di vita quotidiana, in onda domenica 20 marzo alle 12.15 su Rai3" viene riferito in una nota dalla tv di Stato.
"La sua vicenda è molto particolare: ha iniziato, anni fa, portando i due figli ai diversi raduni, poi con il tempo si è appassionata e ora partecipa con loro alle manifestazioni di cosplay" prosegue la Rai.
«Invece di rimanere spettatrice passiva - racconta Laura - sono entrata in questo mondo, fatto di creatività, fantasia e manualità, ma dove trovi anche tanti amici e socialità».

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# cosplay# cosplayer# fumetti# manifestazioni# Rai3# Rai