le notizie che fanno testo, dal 2010

Talk show, politica o spettacolo? A Tv Talk, 6 febbraio Rai3

"Ma che accade ai talk show? Perché la loro estrema risorsa a caccia di share è 'semplificare', invitando le star della tv? Se ne parla a 'Tv Talk', il programma di Rai Cultura in onda sabato 6 febbraio alle 15.00 su Rai3", si divulga dalla tv di Stato.

"Ma che accade ai talk show? Perché la loro estrema risorsa a caccia di share è 'semplificare', invitando le star della tv? Se ne parla a 'Tv Talk', il programma di Rai Cultura in onda sabato 6 febbraio alle 15.00 su Rai3" mette al corrente in un comunicato la tv di Stato.
"Ad analizzare il tema con Massimo Bernardini e Sebastiano Pucciarelli – oltre a Giorgio Simonelli e Riccardo Bocca – la giornalista Francesca Barra e il comico Giorgio Montanini. In primo piano anche la decisione del segretario della Fiom, Maurizio Landini, che ha annunciato di non volersi più prestare ai talk televisivi. - si precisa in aggiunta - Dai talk si passa ad analizzare i 'processi' in tv, in tutte le loro declinazioni, dalle polemiche per l'intervista di Franca Leosini al 'mostro' dell'acido ai programmi che riproducono le dinamiche di un processo."
Si prosegue inoltre: "Ne parla, in particolare, Monica Leofreddi, conduttrice di 'A torto o a Ragione' su Rai1 e, in passato, vittima di stalking, mentre Andrea Salvadore, in collegamento da New York, si sofferma sulla miniserie appena uscita in America e dedicata al processo contro O. J. Simpson."
"Ospite di 'Tv Talk', inoltre, Paolo Limiti che analizza il successo della fiction dedicata a Luisa Spagnoli e il caso dei divi che chiedono aiuto in tv, oltre al recente incidente a Gabriel Garko che ha messo a rischio la sua partecipazione al Festival di Sanremo" si continua.
Nella nota della televisione pubblica dunque si afferma: "Ma spazio anche al fenomeno mediatico della traslazione a Roma della salma di Padre Pio. Completa la trasmissione la rubrica ReTVeet con i tre frammenti della tv della settimana da rivedere, scelti dagli analisti. L'analisi dei dati d'ascolto è come sempre di Silvia Motta, mentre a Cinzia Bancone è affidato il 'presidio' del Web e il monitoraggio dei social."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: