le notizie che fanno testo, dal 2010

La telenovela per gli italiani è "Per sempre": la nuova soap di Rai3 dal 29 agosto

Al via lunedì 29 agosto su Rai3 la prima stagione della telenovela 'Per sempre' (Amar es para siempre).

"Al via lunedì 29 agosto alle 15.00 su Rai3 la prima stagione della telenovela 'Per sempre' (Amar es para siempre), record di ascolti in Spagna e sequel di 'Amar en tiempos revueltos'. 'Per sempre' è ambientata in Spagna agli inizi degli anni '60 e riflette il momento storico caratterizzato da una grande volontà di rinascita economica e sociale, nel contesto però di un regime dittatoriale" illustra in un comunicato la tv di Stato.

"Come già circa dieci anni fa con le due stagioni della telenovela 'Terra Nostra', ambientata nell'America latina della fine 800, nel pieno dell'emigrazione italiana, Rai3 torna a proporre un genere di successo popolare, incentrato tradizionalmente sugli amori, le passioni, gli intrighi, per cercare di raccontare sullo sfondo momenti della grande storia" si prosegue.

La Rai rivela inoltre: "La trama della prima stagione: Maria Ines Saavedra Bermejo (Barbara Goenaga) e Mauro Jimenez de Banos Penafiel (Marc Clotet) sono la coppia protagonista della prima stagione della serie: Inés è una giovane orfana i cui genitori sono morti in un incidente d'auto e viene adottata da Arturo Olazabal (Josep Linuesa ), un avvocato collega del padre."
"Inés è una bella ragazza - si specifica -, studiosa e molto seria, che intraprende la carriera di avvocato. Mauro è un giovane affascinante, allegro e benestante, ma è un tipo irresponsabile che ama divertirsi e non prende sul serio i suoi studi alla facoltà di ingegneria, tanto da venir poi espulso per cattiva condotta. Tra i due giovani, così diversi, inizialmente nasce un'antipatia che col tempo si trasformerà in attrazione e poi in amore."

"I due si conoscono nello studio legale del padre di Ines - viene precisato -, perché Mauro viene condannato alla pena di morte per aver ucciso i genitori; in realtà è innocente, ma non vuole utilizzare il suo alibi perché il giorno dell'assassinio si trovava con la sua amante, una donna aristocratica sposata."
Si comunica infine: "Prodotta dalla società Diagonal, nota in Italia per aver realizzato anche la serie 'Velvet', la prima stagione è composta da 165 puntate ed è ambientata tra l'ottobre del 1960 e il giugno 1961. Gli autori sono Josep M. Benet I Jornet, Antonio Onetti e Rodolf Sirera. Il regista della serie è Eduardo Casanova."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: